Consigli di bellezza

Labbra secche da mascherina: cause e rimedi

L’utilizzo costante della mascherina, come abbiamo già detto, pregiudica la bellezza della pelle causando oltre ad acne e imperfezioni, labbra secche e screpolate.  Essendo la mascherina obbligatoria e necessaria in questo periodo, possiamo solo giocare d’anticipo ed evitare quegli effetti negativi per cui è stato coniato il termine di maskne. Cos’è la maskne? Con il termine Maskne si intende il manifestarsi di una serie di problematiche per la pelle associato ad uso costante della mascherina.  Nel dettaglio, questo fenomeno include rossore, prurito e comparsa di brufoletti bianchi nelle zone coperte dal dispositivo (guance, mento e contorno labbra e naso) fino ad arrivare,  per le pelli più sensibili, ad irritazioni e abrasioni. cosa succede alle labbra quando si indossa la mascherina per troppo tempo? Si sa, la mascherina non aiuta a salvaguardare l’idratazione delle labbra, l’ambiente umido, infatti, favorisce il proliferare dei batteri e ad alterare il PH che aggiunto all’arrivo…

Melatonina: l’alleata per la bellezza del contorno occhi

La melatonina oltre ad essere un’alleata per la pelle è un’arma vincente per la bellezza del contorno occhi Con l’arrivo dell’obbligo serrato della mascherina, gli occhi hanno assunto un ruolo sempre più cruciale nel comunicare. Questi infatti sono segno di espressività e come tali sono più soggetti a rughe d’espressione e all’azione di agenti atmosferici. Perché è importante la melatonina La melatonina è una sostanza presente naturalmente perché prodotta dall’epifisi, una ghiandola posta nel cervello. Essa viene prodotta durante la notte a patto che si dorma al buio completo. Essa infatti regola il ciclo sonno-veglia e per questo una sua carenza determina insonnia. Recentemente si è scoperto che è un attivo molto importante anche per la pelle perché è in grado di contrastare i radicali liberi, i responsabili dell’invecchiamento precoce. In particolare è utile per il contorno occhi, la zona più delicata del viso. La melatonina protegge infatti dallo stress…

Acne da mascherina: cause e rimedi

L’abbiamo temuto ed è arrivato ancora più preponderante che mai l’obbligo della mascherina non solo all’aperto ma anche all’interno delle proprie mura domestiche quando siamo in presenza di non congiunti. La mascherina però ha delle conseguenze sulla pelle che variano a seconda delle abitudini di utilizzo della caratteristiche della pelle e delle eventuali problematiche già presenti. Cos’è l’Acne? Partiamo innanzitutto da che cos’è l’acne, la manifestazione infiammatoria cutanea che interessa il follicolo pilifero e le ghiandole sebacee che, funzionando più del normale, provoca un’aumentata secrezione di sebo. Quest’ultimo si accumula nel follicolo, creando una sorta di “tappo”. L’infiammazione dei comedoni chiusi si manifesta con una papula arrossata, lievemente rilevata, alla quale può sovrapporsi una pustola (brufoli). In cosa si differenzia l’acne da mascherina? L’acne da mascherina può peggiorare una situazione già segnata dall’acne che può concentrarsi maggiormente nelle nelle zone su cui è appoggiata la mascherina. In particolare possono…

Lo sport che fa bene alla pelle

Fare sport fa bene non soltanto al corpo ma anche alla pelle Lo sport è un elemento importante della vita di tutti i giorni, perché come sappiamo fornisce benefici a tutto il corpo. Quando si pratica sport l’organismo rilascia endorfine, gli ormoni della felicità che contribuiscono al benessere globale dell’organismo. Favorisce la circolazione della pelle  Fare attività fisica fa aumentare il battito cardiaco e di conseguenza la velocità di circolazione del sangue che apporta maggior ossigeno all’organismo e ai tessuti. Questo permette di riattivare il turnover cellulare che avviene più velocemente e consente di eliminare le tossine rendendo la pelle pulita e luminosa. Stimola il collagene  Lo sport fa aumentare la produzione di collagene che influisce sulla compattezza e sulla tonicità della pelle che appare più luminosa. Riduce i livelli di cortisolo  Fare attività fisica, riduce lo stress e di conseguenza il livello di cortisolo, l’ormone che viene prodotto dall’organismo…

7 cibi da mangiare in autunno per la tua bellezza

Così come d’estate vi sono dei cibi consigliati per mantenere l’abbronzatura anche con l’arrivo del freddo ci sono dei cibi adatti per mantenere la bellezza della pelle e mantenerla idratata e morbida anche d’inverno. Ogni alimento di stagione, infatti, va ad agire su una specifica esigenza della pelle del periodo autunnale. Basta seguire dei semplici consigli quindi e mangiare le cose giuste per proteggere la pelle dalle basse temperature e illuminare la pelle. In particolare frutta e verdura sono ricchi di vitamine per fare una scorta di nutrienti utili a tutto l’organismo ed in grado di affrontare l’inverno con la giusta carica Zucca per riparare i danni causati dal sole  L’ortaggio, tipico simbolo dell’autunno ed ornamento per le serate dark di halloween, in realtà è in grado di nutrire a fondo l’epidermide perché ricco di vitamina A e retinolo. La polpa dal canto suo invece è ricca di mucillagini…

Coccole d’autunno: ritrova il benessere in pochi gesti

L’autunno è una stagione che mette a dura prova il nostro corpo, per questo motivo possiamo ricorrere a coccole di benessere per far fronte a stress e cali di umore tipici di questo periodo Eccolo arrivato, autunno è un periodo di transizione, il preludio per l’arrivo del freddo. Il  calare delle temperature e il tempo uggioso incidono di riflesso anche  sul nostro organismo facendoci sentire stanche, spossate e molto spesso di cattivo umore.  Per poter fronteggiare la tipica “depressione stagionale” basta concedersi dei piccoli momenti di benessere per ritrovare la serenità e un piccolo stato di benessere. Questo ti aiuterà a combattere il calo di umore ed a godere di tutti i benefici della nuova stagione Cosa fare quindi per aiutare il nostro corpo a reagire in maniera positiva a questi nuovi cambiamenti? Di seguito ti elenchiamo tutti i consigli per godere di una nuova e bellissima stagione 1. Fai…

7 motivi per bere 2 litri di acqua al giorno

Bere 2 litri di acqua al giorno, apporta numerosi benefici per il corpo…perchè? Ormai bere i 2 classici litri di acqua al giorno è un consiglio che conosciamo proprio tutti, è il primo che ci viene dato da medici, nutrizionisti ed infine estetiste quando vedono  la nostra pelle molto secca.  Purtroppo però, non sempre viene messo in pratica, chi per distrazione, chi per una vita frenetica o per mancanza di voglia. Molto spesso però è semplicemente una non conoscenza dei reali benefici che una giusta idratazione può apportare al nostro organismo e di conseguenza ci si dimentica perdendo di vista l’obiettivo Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare un articolo intero a tutti i benefici dell’acqua all’organismo. Scommettete che a fine lettura preparerete la vostra borraccia d’acqua da portare sempre con voi? Quanta acqua bere? In primo luogo, stabiliamo le quantità. Seppur vero che sono sempre declamati i classici 2…

Pelle in autunno: come prepararla per essere al top!

Ad ogni stagione, la beauty routine deve essere cambiata per preparare la pelle a nuove temperature Freddo, caldo e poi di nuovo freddo, tutti questi sbalzi di temperatura di questo periodo non giovano alla salute nè tantomeno alla pelle, che insieme allo smog contribuiscono alla formazione dei radicali liberi, cause principali dell’invecchiamento cutaneo. Con la nuova stagione la pelle ha bisogno di diverse attenzioni e cure diverse da quelle messe in atto per l’estate. Di cos’ha bisogno la pelle in autunno? In questo periodo dell’anno il freddo non è eccessivo ma tale da comunque indurre a preparare la pelle alle temperature più rigide a quelle a cui finora si è abituata. Inoltre con la scomparsa dell’abbronzatura rimangono le prime macchie su viso e pelle. In questo periodo inizia un periodo slow del nostro corpo che porta ad un ristagno di liquidi ed a eccessi. 1. La skin care d’autunno Per…

Pelle disidratata: come combatterla in 5 mosse

Al rientro dalle vacanze la pelle, dorata e bellissima sfoggiata durante le lunghe serate estive, appare invece nel giro di qualche giorno spenta e disidratata. Questo perché il sole, il vento e la salsedine hanno seccato la pelle rendendola disidratata. Non bisogna confondere però la disidratazione dalla pelle secca, dato che quest’ultima rappresenta una condizione permanente che presenta sintomi simili. La disidratazione della pelle è una condizione che si presenta con una perdita di luminosità e di comfort con l’antipatica sensazione della pelle che tira. È una manifestazione temporanea che avviene per diverse ragioni: Sbalzi di temperatura: passare dall’aria fresca e naturale delle zone balneari alla sedentarietà dell’ufficio con tanto di aria condizionata può portare a seccare la pelle  Utilizzo di indumenti non traspiranti: con il rientro dalle vacanze tornano i pantaloni stretti ed altri indumenti che accelerano la desquamazione della pelle. Stress e vita frenetica: il ritorno ad abitudini…

Contorno occhi: come proteggerlo dal sole in 7 mosse

Il contorno occhi è una zona delicata e necessita di un’adeguata protezione dai raggi solari Il sole è fonte di vita e vitamina per il nostro corpo. Tuttavia però, il sole d’estate risulta essere molto fastidioso per gli occhi per questo molte volte si tende a stropicciarli. Esso infatti danneggia non solo gli occhi ma anche lo strato intorno o sottostante ad esso. Il contorno occhi infatti è formato da uno strato sottile di pelle e per questo più sensibile all’esposizione solare. Per tale motivo, risulta necessario proteggerlo dalle aggressioni dei raggi solari, dalle tossine e da altri fattori che ne accelerano l’invecchiamento. Occorre proteggere quindi il contorno occhi dai raggi UVA e UVB che arrivano sulla Terra e che possono danneggiare la bellezza dello sguardo. 1. Utilizzare occhiali da sole In primis è importante, soprattutto per i fototipi più chiari, utilizzare lenti che siano polarizzate per evitare danni alla…

Navigate